SANT'ANDREA

BIANCO

Classificazione: Indicazione Geografica Tipica
Zona di produzione: Versante Est dell’Etna, Contrada Caselle, Milo.
Altitudine: 850 m.s.l.m.
Vitigno: Carricante.
Terreno: Franco sabbioso con abbondante presenza di scheletro.
Sistema d'allevamento: Alberello pre-phylloxera di 100-120 anni di età.
Vendemmia: Seconda decade di Ottobre.
Vinificazione: Raccolta manuale delle uve, pressatura soffice. Prolungata macerazione a contatto con le bucce
Affinamento: In tini di rovere francese da 20 hl e in bottiglia.